Home>garetelematiche
Gare Telematiche

Gare On-Line
Il 18 ottobre 2018 è entrato in vigore l’obbligo di utilizzo dei mezzi di comunicazione elettronici e delle procedure elettroniche nelle gare d’appalto. Da questa data, infatti, tutte le “comunicazioni e gli scambi di informazioni” inerenti le procedure di affidamento di appalti pubblici devono svolgersi –salvo alcune eccezioni – in formato interamente elettronico, ai sensi dell’art. 40 del Codice Appalti. In questo quadro normativo, alquanto incerto e frammentato, sicuramente gli obblighi di comunicazione informatica di cui all’articolo 40 comma 2 del Codice, possono dirsi adempiuti utilizzando le piattaforme elettroniche di negoziazione, che garantiscono il rispetto dell’integrità dei dati e la riservatezza delle offerte nelle procedure di affidamento. Tanto premesso e considerato, il Comune di Avellino si è dotato di tale strumento acquistando la piattaforma di e-procurement dalla Società Maggioli S.p.A. che fornisce il servizio in modalità Cloud.

Il servizio permette di accedere alla piattaforma di e-procurement e di gestire on-line tutti i processi di acquisto di beni e servizi del Comune di Avellino.